STORIA DELLA LETTERATURA ITALIANA Fuori commercio
Egidio Curi

STORIA DELLA LETTERATURA ITALIANA

Con un'appendice sulla storia comparata delle letterature straniere. Per le scuole secondarie superiori. Seconda edizione interamente riveduta

Seconda edizione

  • 1955
  • Note: Chiarimento alla presente edizione: "A distanza di quattro anni dalla pubblicazione del primo volume, esce oggi la seconda edizione di questa "Storia della letteratura italiana". Ed esce profondamente rinnovata non soltanto nella veste, ma anche nel testo: eliminate certe sovrabbondanze, colmate talune lacune, meglio ripartita la materia in più di un luogo, maggiormente illuminato qualche aspetto o qualche problema particolare, arricchite le notizie bibliografiche, riveduta l'espressione. (...)" L'Autore, Taranto, primavera 1955. "Un'originale storia letteraria. (...) Una innovazione di evidentissimo interesse, che non ha precedenti in alcun testo scolastico, è stata introdotta dal Curi, sotto forma di appendice ai tre volumi: una "Storia comparata delle letterature straniere", che permette ai giovani di estendere vantaggiosamente la loro cultura, rivelando ad essi quale fitta rete di scambi intercorra fra la nostra storia letteraria e quelle delle altre nazioni. Particolare sviluppo è stato dato, inoltre, all'esame della letteratura contemporanea, che di solito è svolto molto frettolosamente dai testi scolastici. E, ciò che conta ancora di più, l'Autore si è sforzato di seguire lo svolgimento della nostra storia letteraria preparando via via la mente e l'animo dei giovani a comprendere e a sentire gli atteggiamenti e gli spiriti della letteratura d'oggi. Completano l'opera, infine, ricche indicazioni bibliografiche." Da «Laboravi fidenter», aprile 1955.