Psicologia clinica Novità Nuova Edizione
Ann M Kring Sheri L Johnson

Psicologia clinica

Sesta edizione italiana condotta sulla quindicesima edizione americana

A cura di Simone Messerotti Benvenuti
  • 2023

Psicologia clinica rende accessibili a chi studia i più recenti e significativi risultati della ricerca sperimentale per la comprensione e il trattamento dei disturbi psicopatologici, nella consapevolezza che solo un approccio integrato alle componenti che contribuiscono all’eziologia dei disturbi mentali può portare ad affrontarli correttamente. Lo sviluppo di questi disturbi, infatti, è legato all’interazione di diversi fattori: genetici, neurofisiologici, socio-emozionali, cognitivo-comportamentali e di personalità, che ne condizionano anche l’esordio e il decorso. In questa edizione è stato aggiunto abbondante materiale anche sul ruolo svolto dall’appartenenza culturale ed etnica nello sviluppo delle psicopatologie e nella pratica terapeutica, oltre che sul ruolo del trauma, del maltrattamento infantile e delle difficoltà interpersonali. Con una scrittura concisa, chiara e vivace, il libro aiuta a districarsi nell’ambito di una disciplina che di anno in anno cresce in complessità e, accanto all’esposizione delle teorie e delle ricerche più aggiornate, mette in risalto anche i modi possibili per combattere lo stigma associato ai disturbi mentali, affinché chi ne soffre sia visto innanzitutto come persona.

Numerose schede accompagnano la lettura, per facilitare l’acquisizione della materia e moltiplicare le occasioni di studio senza interrompere il testo principale:

  • il box Criteri diagnostici del DSM-5 accompagna ogni disturbo trattato nel testo con i sintomi distintivi secondo i criteri diagnostici della quinta edizione del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali;
  • le Schede di approfondimento vertono su temi specialistici, oppure si occupano di una questione distinta ma rilevante;
  • le schede Per saperne di più illustrano libri recenti e importanti su diversi disturbi mentali;
  • i brevi sommari, a conclusione di un argomento, consentono di assimilare meglio quanto letto;
  • il Riassunto, al termine di ciascun capitolo, facilita il ripasso; organizzato per punti, nei capitoli dal 5 al 15 è diviso in tre sezioni – quadri clinici, eziologia e trattamento – che corrispondono alla divisione interna al capitolo;
  • le prove di autovalutazione, da tre a sette per capitolo, presentano quesiti di natura diversa;
  • il glossario, alla fine del libro, raccoglie i termini più importanti, definiti via via che compaiono nel testo.

Ann M. Kring è professoressa di Psicologia alla University of California, Berkeley.

Sheri L. Johnson è professoressa di Psicologia alla University of California, Berkeley.

Le risorse multimediali

online.universita.zanichelli.it/kring6e A questo indirizzo sono disponibili le risorse multimediali di complemento al libro. Per accedere alle risorse protette è necessario registrarsi su my.zanichelli.it inserendo il codice di attivazione personale contenuto nel libro.

Libro con ebook

Chi acquista il libro nuovo può accedere gratuitamente all’ebook, seguendo le istruzioni presenti nel sito. L’ebook si legge con l’applicazione Booktab, che si scarica gratis da App Store (sistemi operativi Apple) o da Google Play (sistemi operativi Android). L’accesso all’ebook e alle risorse digitali protette è personale, non condivisibile e non cedibile, né autonomamente né con la cessione del libro cartaceo.

2 Tutti volumi e versioni

I prezzi, comprensivi di IVA, possono variare senza preavviso.
In mancanza di indicazione l'opera è a aliquota 4% in regime di IVA assolta all'origine.