Le infinite forme
Carl Zimmer

Le infinite forme

Un'introduzione alla biologia evoluzionistica

  • Trad. di P. Messeri
  • Saggi
  • 2013

«È cosa molto interessante il contemplare una spiaggia ridente, coperta di molte piante d’ogni sorta, cogli uccelli che cantano nei cespugli, con diversi insetti che ronzano da ogni parte e coi vermi che strisciano sull’umido terreno: ed il considerare che queste forme elaborate con tanta maestria, tanto differenti fra loro e dipendenti l’una dall’altra in una maniera così complicata, furono tutte prodotte per effetto delle leggi che agiscono continuamente intorno a noi. – Queste leggi, prese nel senso più largo, sono: lo Sviluppo colla Riproduzione; l’Eredità che è quasi implicitamente compresa nella Riproduzione; la Variabilità derivante dall’azione diretta e indiretta delle condizioni esterne della vita e dall’uso e dal non uso; la legge di Moltiplicazione in una proporzione tanto forte da rendere necessaria una Lotta per l’Esistenza, dalla quale deriva l’Elezione naturale, la quale richiede la Divergenza del Carattere e l’Estinzione delle forme meno perfezionate. – Così, dalla guerra della natura, dalla carestia e dalla morte segue direttamente l’effetto più stupendo che possiamo concepire, cioè la produzione degli animali più elevati. Vi ha certamente del grandioso, in queste considerazioni sulla vita e sulle varie facoltà di essa, che furono in origine impresse […] in poche forme od anche in una sola; e nel pensare che, mentre il nostro pianeta si aggirò nella sua orbita obbedendo alla legge immutabile della gravità, si svilupparono da un principio tanto semplice, e si sviluppano ancora infinite forme, vieppiù belle e meravigliose.»

Carlo Darwin, Sull’origine delle specie per elezione naturale, per i tipi di Nicola Zanichelli e soci, Modena, 1864.

Carl Zimmer insegna come scrivere di scienza e ambiente presso la Yale University e, nel 2007, ha ricevuto il premio National Academies Science Communication Award per la sua intensa attività in questo campo. La rivista Nature ha recensito Le infinite forme in questi termini: «Questo libro è forse il primo e il migliore mai scritto sull’evoluzione destinato al grande pubblico.»

1 Tutti volumi e versioni

I prezzi, comprensivi di IVA, possono variare senza preavviso.
In mancanza di indicazione l'opera è a aliquota 4% in regime di IVA assolta all'origine.