Formule per il calcolo dei portali incastrati Fuori commercio
Odone Belluzzi

Formule per il calcolo dei portali incastrati

Trattazione generale - Portali semplici, doppi e tripli (Carichi ripartiti e concentrati sulle travi e sui piedritti - Coppie - Variazioni termiche - Cedimenti agli appoggi - Linee d'influenza ordinar

  • 1930
  • Note: In 8°, pp. IV-368, con figure, rilegato. Il volume offre ai tecnici, e in particolare modo ai progettisti di opere in cemento armato, un rapido mezzo per ridurre le dimensioni delle strutture a quelle minime che consentono a un tempo la sicurezza e l'economia. "Utilissimo e assai comodo volume, nel quale sono risolti i tipi più frequenti di portali per diverse condizioni dì carico. - L'opera si inizia con un riassunto della teoria di tali sistemi, svolta secondo criteri già dall'autore sviluppati in precedenti memorie, alla quale seguono le soluzioni dei portali semplice, doppio simmetrico, doppio disimmetrico, triplo con la campata centrale sopraelevata e triplo a travata rettilinea ed orizzontale. Chiude l'opera la soluzione, particolarmente interessante, del portale semplice soggetto a forze e coppie spaziali. - I problemi trattati nel volume sono per buona parte non risolti in altri manuali. - Né deve dimenticarsi che tutte le formule furono dedotte personalmente dall'autore e verificate con metodi diversi.": LUIGI STABILINI, «L'industria».