Piani di studio - Scuola secondaria di II grado

Cosa c'è di nuovo nei piani di studio

Fra il 2010 e il 2013 Zanichelli ha pubblicato all'interno del catalogo scolastico alcuni inserti sulle principali novità introdotte dalle nuove Indicazioni nazionali per il curricolo nella scuola secondaria di primo grado e dalle nuove Indicazione nazionali e Linee guida nelle scuole secondarie di secondo grado.

Gli inserti sono qui riproposti in formato PDF. La documentazione completa sulla riforma si trova sul sito dell'Indire.

Gli inserti sulle Indicazioni generali e le Linee guida per materia danno un quadro delle novità introdotte nelle scuole medie superiori dalla riforma da due punti di vista: per materie e per scuole.

Le materie

Come cambiano le ore

  • pianidistudio_01Nella sezione successiva ("Indicazioni nazionali per materia") è possibile trovare materia per materia la tabella delle ore settimanali medie, che si ricavano dal totale annuale dei documenti ministeriali dividendolo per 33. Per esempio, in tutte le scuole, Italiano ha 4 ore settimanali.
  • In una seconda tabella le ore settimanali sono confrontate con quelle delle scuole o sperimentazioni corrispondenti prima della riforma

Le Indicazioni nazionali e le Linee guida

  • Le Indicazioni nazionali per i licei sono state sintetizzate, mettendo in rilievo il contesto culturale, le competenze e gli obiettivi specifici di apprendimento.
  • Le Linee guida per gli istituti tecnici e professionali si riferiscono al solo primo biennio, perché non sono ancora state pubblicate quelle per il secondo biennio e il quinto anno. Le conoscenze e le abilità sono messe in corrispondenza tra loro ed etichettate con un titolo per cogliere a colpo d’occhio gli argomenti.

Indicazioni nazionali per materia

I quadri orari

Riforma_Esempio_LSI nuovi quadri orari, scuola per scuola, sono confrontati con quelli dei principali ordinamenti e sperimentazioni prima delle riforma, come in questo esempio in immagine, riferito al liceo scientifico.

Si colgono così a colpo d'occhio le variazioni delle ore settimanali (Italiano ha più o meno ore nel Liceo scientifico?) e il peso di ciascuna materia sul totale delle ore (per esempio, matematica ha il 15% delle ore nel Liceo scientifico).

Infine sono riportati due documenti utili per definire i contorni della riforma: gli Assi culturali (allegati al DM 139/2007) e le Competenze chiave per l'apprendimento permanente.

Per accedere ai documenti in PDF con i documenti introduttivi e i piani di studio per indirizzo è sufficiente espandere la sezione seguente con un clic e scegliere il documento necessario.

Piani di studio per indirizzo