Sta scherzando, Mr. Feynman!
Richard P Feynman Nobel

Sta scherzando, Mr. Feynman!

Vita e avventure di uno scienziato curioso

  • Saggi
  • 2007

Richard P. Feynman, premio Nobel per la fisica nel 1965, è stato uno dei maggiori fisici teorici del XX secolo. La sua vita, lungi dal rimanere confinata entro i limiti dell’impegno strettamente scientifico, ci si presenta in questo libro come un’esplosiva miscela di eventi incredibili resi possibili da quell’impasto del tutto unico di acuta intelligenza, curiosità irrefrenabile, costante scetticismo e radicato umorismo che è stato l’uomo Feynman. È davvero straordinario poter ritrovare nella stessa persona un tal numero di esperienze diverse e talora contraddittorie.

Egli ha, di volta in volta, scassinato le più sicure casseforti di Los Alamos, dove si custodivano i segreti della bomba atomica, suonato la frigideira in una scuola di samba brasiliana, illustrato la fisica a “menti mostruose” come Einstein, von Neumann e Pauli, e lavorato come suonatore di bongos con una coreografa di successo, per tacere poi della sua attività di pittore, o di biologo, o di frequentatore di case da gioco. Per dare un’idea dell’unicità del personaggio, basta pensare che il futuro premio Nobel venne scartato dall’esercito americana perché “psichicamente deficiente”. Per anni le conversazione di Richard “Dick” Feynman con l’amico musicista Ralph Leighton sono state registrate e poi trascritte senza alterarne il tono confidenziale: un tributo a un grandissimo scienziato ma prima di tutto a un uomo per il quale la vita è davvero stata un instancabile susseguirsi di ricerca e scoperta.

Richard Philipp Feynman nasce l’11 maggio 1918 a Far Rockaway, vicino a New York.

Compie i suoi studi dapprima al MIT (Massachusetts Institute of Technology) e poi a Princeton. Dal 1943 al 1946 collabora al Progetto Manhattan a Los Alamos.

Nel 1946 va a insegnare a Cornell, dove rimane fino a 1951. Nello stesso anno si trasferisce al Caltech (California Institute of Technology) dove rimane fino alla morte, che lo coglie il 15 febbraio 1988 a Los Angeles. Nel 1965 è stato insignito del premio Nobel per la fisica a riconoscimento dei suoi contributi nel campo dell’elettrodinamica quantistica. Di fondamentale importanza anche le ricerche da lui condotte nel campo dell’interazione debole insieme a Murray Gell-Man.

Ralph Leighton, musicista amico di Feynman, vive a Pasadena, California.

“Questo libro è puro, autentico Feynman. Per quelli che lo hanno conosciuto non occorrono altre definizioni. Per quelli invece che non lo hanno conosciuto, il libro è un autoritratto perspicace, divertente, semplice, profondo, distaccato, appassionato e assolutamente sincero di uno dei grandi uomini del nostro tempo.”
Freeman Dyson, autore di Turbare l’universo in tondo.

“Il libro di Feyman è delizioso, come il suo autore. Più che scoprire in Feynman uno dei maggiori fisici teorici del notro secolo, il lettore imparerà qui a conoscere quell’atteggiamento schietto e disinibito che ha dato gioia a Feynman e a quanti hanno avuto l’occasione di stargli vicino”

Hans Bethe, premio Nobel 1967 per la fisica.

1 Tutti volumi e versioni

I prezzi, comprensivi di IVA, possono variare senza preavviso.
In mancanza di indicazione l'opera è a aliquota 4% in regime di IVA assolta all'origine.

Volume unico

Pagine: 352 ISBN: 9788808066275
Disponibile in 5 gg lavorativi
Prezzo: € 23,70
Aggiungi al carrello