Progetto agli stati limite delle strutture in cemento armato Fuori commercio
Antonio Migliacci Franco Mola

Progetto agli stati limite delle strutture in cemento armato

  • 1984

DESCRIZIONE DEL CONTENUTO

Progetto agli stati limite delle strutture in c.a. Parte prima e Parte seconda

L'opera è dedicato alla progettazione nel campo del cemento armato. La trattazione degli stati limite d'esercizio (fessurazione e deformazione), degli stati limite ultimi per tensioni tangenziali, dei valori per i quali è possibile il calcolo strutturale con il metodo elastico e la successiva redistribuzione degli sforzi, insieme alla stessa simbologia utilizzata, è allineata con gli orientamenti internazionali espressi dal CEB (Comité Euro-international du Béton).

SOMMARIO

  • Progetto agli stati limite delle strutture in c.a. Parte prima
  • Metodi di misura della sicurezza - Stato limite ultimo di sezioni per forza normale e momento flettente - Stato limite ultimo per taglio - Stato limite ultimo per torsione - Stato limite di fessurazione - Stato limite di deformazione - Riferimenti bibliografici.
  • Progetto agli stati limite delle strutture in c.a. Parte seconda
  • Stato limite ultimo della struttura - Effetti della viscosità e del ritiro - Stato di instabilità - Stato limite di aderenza - Disposizioni costruttive di carattere generale - Disposizioni costruttive per elementi di snellezza ordinaria - Disposizioni costruttive per elementi tozzi - Bibliografia.
  • Volume 1

    Parte prima

    Pagine 424 - ISBN 9788808083456 - 1984

    Volume 2

    Parte seconda

    Pagine 576 - ISBN 9788808083470 - 1985