Principi di economia Nuova Edizione
N Gregory Mankiw Mark P. Taylor

Principi di economia

Settima edizione

A cura di Marco Merelli
  • Traduzione di M. Soligno, revisione e adattamento M. Merelli, S. Riela
  • 2018

Gli organi di informazione prestano molta attenzione ai sistemi bancario e finanziario, alla tassazione e alle politiche economiche intraprese dal governo, tanto più nei recenti anni di crisi finanziaria e di acceso confronto sulle direzioni future della scienza economica. Un libro che insegna i principi dell’economia deve rispecchiare tale dibattito.

Tuttavia, come ha scritto il grande economista del XIX secolo Alfred Marshall, «l’economia è lo studio dell’essere umano nei suoi affari quotidiani», cioè è più di una finestra sul mondo finanziario: è una bussola per orientarsi e prendere decisioni vantaggiose in una grande varietà di ambiti nella vita di ogni giorno. E la decisione vantaggiosa è spesso controintuitiva: si parte per un viaggio in un Paese tropicale, ma il prezzo dei vaccini è molto elevato. Partire senza vaccinazione, tuttavia, non è una soluzione economica; la somma di denaro richiesta per i vaccini potrà sembrare alta, ma non lo è affatto se si prende in considerazione il trade-off, ossia il costo potenziale di contrarre una grave malattia. Tante scelte che operiamo ogni giorno sono decisioni economiche al pari degli interventi di politica monetaria sui tassi di interesse o delle scelte di investimento delle imprese.

Grazie all’adattamento per il mercato europeo, la settima edizione italiana di Principi di economia ha un’identità legata alle questioni del nostro continente. I capitoli più aggiornati e ampliati sono: 3. Le forze di mercato della domanda e dell’offerta; 17. L’economia dei mercati del lavoro; 18. Disuguaglianza del reddito e povertà; 19. Interdipendenza e benefici dello scambio; 20. Misurare il benessere di una nazione; 22. Produzione e crescita; 23. La disoccupazione; 26. Problemi nei mercati finanziari; 27. Il sistema monetario; 31. I cicli economici; 35. Il trade-off di breve periodo tra inflazione e disoccupazione; 38. La crisi finanziaria e il debito sovrano.

Completa la proposta un corredo ugualmente rinnovato di materiali didattici per l’approfondimento e l’autoverifica:

  • le sezioni Analisi di un caso
  • i box Prima pagina, che riprendono articoli di giornale
  • le schede Post scriptum con temi di approfondimento
  • le sezioni Verifica l’apprendimento alla fine di ciascun paragrafo
  • le sezioni Riepilogo, Domande di ripasso, Problemi e applicazioni alla fine di ogni capitolo.

N. Gregory Mankiw è professore di Economia alla Harvard University ed è stato, dal 2003 al 2005, presidente del Council of Economic Advisors per la Presidenza degli Stati Uniti. È autore di Principi di economia per l’impresa (2015), Macroeconomia (2015), L’essenziale di economia (2016) e Principi di microeconomia (2019), tutti presenti nel catalogo Zanichelli.

Mark P. Taylor è preside della Business School dell’Università di Warwick e professore di Finanza internazionale. È coautore, con N. Gregory Mankiw, anche di Principi di economia per l’impresa (2015), Macroeconomia (2015), L’essenziale di economia (2016) e Principi di microeconomia (2019).

Le risorse multimediali

online.universita.zanichelli.it/mankiw-principi7e

A questo indirizzo sono disponibili le risorse multimediali di complemento al libro. Per accedere alle risorse protette è necessario registrarsi su my.zanichelli.it inserendo la chiave di attivazione personale contenuta nel libro.

Libro con ebook

Chi acquista il libro può scaricare gratuitamente l’ebook, seguendo le istruzioni presenti nel sito. L’ebook si legge con l’applicazione Booktab Z, che si scarica gratis da App Store (sistemi operativi Apple) o da Google Play (sistemi operativi Android).

2 Tutti volumi e versioni

I prezzi, comprensivi di IVA, possono variare senza preavviso.
In mancanza di indicazione l'opera è a aliquota 4% in regime di IVA assolta all'origine.