Parole per ricordare
Massimo Castoldi, Ugo Salvi

Parole per ricordare

Dizionario della memoria collettiva. Usi evocativi, allusivi, metonimici e antonomastici della lingua italiana

  • 2003

Anitona, il Campionissimo, Carmencita, le convergenze parallele, Fantozzi, Frate indovino, la gialappa, il mal francese, il Papa buono, Rischiatutto, sacripante, lo Strega, il Ventennio, lo Zecchino d’oro, sono parole che ricordano episodi, vicende e personaggi noti a chi conosce l’Italia e la lingua italiana. Nate come nomi propri, come soprannomi, riferimenti e allusioni, assumono spesso nuovi significati e costituiscono una mappa della nostra memoria collettiva. Le Parole per ricordare rivelano come la lingua sia un luogo dove ogni generazione lascia tracce e può ritrovare sé stessa: Custoza e Caporetto, la cieca di Sorrento e lo smemorato di Collegno, amarcord e amici miei, l’amico del giaguaro e l’armata Brancaleone, fortunello e calimero, gli anni ruggenti e gli anni di piombo, il Tardini e il Granillo, la Duse e la bella Gigogin, la Farnesina e il Viminale.Raccogliere queste parole significa offrire ad ogni italiano un libro nel quale riconoscersi, ad ogni straniero un aiuto per condividere la vitalità della lingua italiana e dei suoi usi figurati, e a tutti un pretesto divertente per scoprirne la storia e le continue trasformazioni.

1 Tutti volumi e versioni

I prezzi, comprensivi di IVA, possono variare senza preavviso.
In mancanza di indicazione l'opera è a aliquota 4% in regime di IVA assolta all'origine.

Volume unico

Pagine: 438 ISBN: 9788808088789
Temporaneamente non disponibile online

Se il libro ritornerà disponibile entro 25 gg dal vostro ordine, l’acquisto verrà perfezionato con il pagamento e la spedizione, altrimenti il vostro ordine verrà annullato.

Prezzo: € 35,00

Aggiungi al carrello