Le basi farmacologiche della terapia
Goodman & Gilman

Le basi farmacologiche della terapia

Dodicesima edizione

A cura di Laurence L. Brunton, Bruce A. Chabner, Björn C. Knollmann
  • Trad. di F. Celotti, P. Giusti, S. Govoni, A. Sala, C. Sirtori
  • 2012

I curatori

Laurence Brunton è professore di Farmacologia e Medicina presso la School of Medicine della University of California a San Diego.

Bruce A. Chabner è professore di Medicina presso la Harvard Medical School ed è direttore della Clinical Research Unit presso il Massachusetts General Hospital Cancer Center a Boston.

Bjørn C. Knollmann è professore di Farmacologia e Medicina presso lo Oates Institute for Experimental Therapeutics della Vanderbilt University School of Medicine a Nashville, Tennessee.

L’opera

La dodicesima edizione di Le basi farmacologiche della terapia rispecchia la visione e gli ideali degli autori originali, Alfred Gilman e Louis Goodman, che nel 1941 esposero i principi che hanno guidato questo libro attraverso le sue undici precedenti edizioni:

  • correlare la farmacologia con le scienze mediche che a essa si rapportano;
  • reinterpretare effetti e impieghi dei farmaci alla luce dei progressi compiuti nel campo della medicina e delle scienze biomediche di base;
  • enfatizzare le applicazioni della farmacodinamica alla terapia;
  • – creare un testo che sia utile tanto agli studenti di farmacologia quanto ai medici.

Questi precetti continuano a guidare l’edizione attuale, che tuttavia differisce in modo significativo da quelle che l’hanno preceduta.
Cinquanta nuovi scienziati, alcuni dei quali non statunitensi, sono entrati a far parte dell’elenco dei coautori, e tutti i capitoli sono stati ampiamente aggiornati. Permane l’enfasi sui principi di base del testo, con nuovi capitoli su:

  • sviluppo di farmaci;
  • meccanismo molecolare dell’azione farmacologica;
  • tossicità e avvelenamento da farmaci;
  • principi della terapia antimicrobica;
  • farmacoterapia dei disturbi ostetrici e ginecologici.

Ampio spazio viene dedicato non solo alle nozioni indispensabili per diagnosi e terapia, ma anche alla discussione critica di numerosi eventi, teorie e realizzazioni degni di nota. Tra questi, in particolare, si ricordano il fatto che lo sviluppo di nuove classi di farmaci è notevolmente rallentato; che la terapia farmacologica ha appena iniziato ad avvalersi delle informazioni ottenute con il Progetto Genoma umano; e, infine, che lo sviluppo di resistenza agli agenti antimicrobici, principalmente a causa del loro abuso in medicina e in agricoltura, minaccia di riportarci indietro nel tempo, all’era pre-antibiotici.

1 Tutti volumi e versioni

I prezzi, comprensivi di IVA, possono variare senza preavviso.
In mancanza di indicazione l'opera è a aliquota 4% in regime di IVA assolta all'origine.

Volume unico

Pagine: 1768 ISBN: 9788808261304
Disponibile in 5 gg lavorativi
Libro misto
Prezzo: € 196,00
Aggiungi al carrello