La crisi d'impresa e le nuove misure di risanamento Novità

La crisi d'impresa e le nuove misure di risanamento

d.l. 118/2021 conv. in l. 147/2021 Diretto da Maurizio Irrera e Stefano A. Cerrato. Coordinato da Federica Pasquariello

  • Le riforme del diritto italiano
  • 2022

La procedura di composizione negoziata della crisi d’impresa, divenuta operativa dal 15 novembre 2021, è la novità più importante del d.l. 118/2021 e prende il posto della procedura di composizione assistita, prevista dal Codice della crisi. È uno strumento nuovo, completo e articolato a disposizione di tutte le imprese in crisi (ed anche insolventi), sia sopra, sia sotto soglia, con l’obiettivo del risanamento. Centrale è il ruolo dell’esperto chiamato ad agevolare l’imprenditore nella negoziazione con i creditori sociali. Il d.l. 118/2021 disciplina infine un nuovo modello di concordato: il concordato preventivo semplificato di carattere liquidatorio, nel cui ambito peraltro è possibile collocare la cessione, anch’essa semplificata, dell’azienda o di suoi rami.

1 Tutti volumi e versioni

I prezzi, comprensivi di IVA, possono variare senza preavviso.
In mancanza di indicazione l'opera è a aliquota 4% in regime di IVA assolta all'origine.

Volume unico

Pagine: 592 ISBN: 9788808820044
Momentaneamente non disponibile
Novità
Prezzo: € 99,00