Il nuovo diritto di famiglia

Il nuovo diritto di famiglia

Diretto da Gilda Ferrando

  • AZeta
  • 2007

Il nuovo diritto di famiglia è un trattato in tre volumi, frutto del lavoro di un gruppo di docenti universitari, magistrati e professionisti esperti della materia.

In Italia le riforme degli anni ’70 non sono state seguite da un’ulteriore ondata riformatrice analoga a quella che, a partire dagli anni ’90, c’è stata nella gran parte dei Paesi europei per adeguare le regole giuridiche alle trasformazioni sociali e culturali della famiglia.

Nella nostra esperienza il «nuovo» diritto di famiglia è la risultante di una pluralità di fonti:

  • il legislatore è intervenuto più volte. Oltre alle leggi recenti in tema di procreazione assistita e affidamento condiviso, si segnalano quelle su divorzio, adozione, procedimento di separazione, ordinamento di stato civile, cittadinanza, diritto internazionale privato, violenza nelle relazioni familiari, patti di famiglia, riduzione delle donazioni, vincoli di destinazione, congedi parentali;
  • la giurisprudenza costituzionale ed ordinaria ha svolto un ruolo di primo piano nel promuovere l’adeguamento del diritto al nuovo volto della famiglia. Ne costituisce aspetto significativo l’impostazione in termini innovativi del rapporto tra diritto di famiglia e diritto comune del contratto e della responsabilità civile. Ulteriori esempi si riscontrano nel campo del matrimonio, della filiazione, dell’adozione, delle unioni di fatto;
  • le fonti di diritto europeo ed internazionale, la giurisprudenza delle Corti europee di Strasburgo e di Lussemburgo, costituiscono infine un importante e dinamico fattore di evoluzione del sistema.

Si tratta di un processo ancora in corso, che si svolge tra molte incertezze, come dimostrano le recenti vicende parlamentari del «divorzio breve», del riconoscimento delle unioni non coniugali, della riforma della filiazione. Ulteriori esempi di complessità derivano dal fatto che anche i rapporti di famiglia sempre più spesso sono caratterizzati da elementi di internazionalità. Gli studiosi, e gli stessi operatori pratici, devono confrontarsi con sistemi diversi dal nostro. Per questa ragione alcuni capitoli dell’opera offrono ampi scorci di comparazione, altri approfondiscono i principali temi di diritto internazionale privato.

Il Trattato offre un quadro sistematico, aggiornato e approfondito di questo «nuovo diritto», illustrando ogni singolo istituto, i principi e le regole che lo governano, alla luce del costante riferimento agli orientamenti dottrinali e giurisprudenziali. In tal modo l’interprete può orientarsi con sicurezza di fronte alle questioni nuove ed ai molteplici problemi che si presentano nella prassi.

Con un aggiornamento al disegno di legge delega sullo status giuridico dei figli.

4 Tutti volumi e versioni

I prezzi, comprensivi di IVA, possono variare senza preavviso.
In mancanza di indicazione l'opera è a aliquota 4% in regime di IVA assolta all'origine.

Tomo 1

Matrimonio, separazione e divorzio

Pagine: 1216 ISBN: 9788808074119
Disponibile in 5 gg lavorativi
Prezzo: € 174,70
Aggiungi al carrello

Tomo 2

Rapporti personali e patrimoniali

Pagine: 1184 ISBN: 9788808202222
Disponibile in 5 gg lavorativi
Prezzo: € 171,40
Aggiungi al carrello

Tomo 3

Filiazione e adozione

Pagine: 904 ISBN: 9788808202246
Disponibile in 5 gg lavorativi
Prezzo: € 122,30
Aggiungi al carrello

Indici

(supplemento gratuito riservato a chi acquista i tre volumi)

Pagine: 120 ISBN: 9788808048912
Richiedi informazioni

Materiale non in vendita. Rivolgersi all'ufficio abbonamenti giuridici Zanichelli.