Fallimento, soluzioni negoziate della crisi e disciplina bancaria Novità
Stefano Ambrosini

Fallimento, soluzioni negoziate della crisi e disciplina bancaria

dopo le riforme del 2015 e 2016

  • 2017

Opera diretta da

Stefano Ambrosini

con la collaborazione di

Marco Aiello, Stefano Ambrosini, Marco Arato, Ignazio Arcuri, Andrea Maria Azzaro, Paolo Bastia, Paolo Benazzo, Riccardo Bonivento, Francesca Bortolotti, Luigi Bottai, Giuseppe Bozza, Federico Casa, Sante Casonato, Bruno Conca, Stanislao De Matteis, Vincenzo De Sensi, Lucio Di Nosse, Antonello Fabbro, Massimo Fabiani, Alessandro Farolfi, Alessandro Ferretti, Roberto Fontana, Mariacarla Giorgetti, Maurizia Giusta, Bruno Inzitari, Fabio Iozzo, Luca Jeantet, Alberto Jorio, Giovanni La Croce, Antonino La Malfa, Giovanni Legnini, Salvatore Leuzzi, Giuseppe Limitone, Luca Luchetti, Maria Antonia Maiolino, Stella Maldarella, Luca Mandrioli, Mauro Martinelli, Antonio Matonti, Giovanni Battista Nardecchia, Alessandro Nigro, Lucia Caterina Odello, Massimo Orlando, Michele Palladino, Luciano Panzani, Antonio Pezzano, Fernando Platania, Massimiliano Ratti, Antonio Rossi, Carla Scribano, Fabio Sebastiano, Marco Spadaro, Enrico Stasi, Cesare Trapuzzano, Paola Vella, Caterina Zambotto, Vittorio Zanichelli, Andrea Zoppini

Il volume è il primo del suo genere a racchiudere un commento per quanto possibile completo ed organico delle novità normative apportate dalle riforme del 2015 e del 2016 in materia concorsuale e bancaria. Dalla disciplina del fallimento a quella del concordato preventivo, dagli accordi di ristrutturazione agli interventi sulle crisi bancarie e sulle nuove forme di garanzia (pegno non possessorio e patto marciano), vengono affrontati ed analizzati tutti gli aspetti più rilevanti e i problemi interpretativi più dibattuti. Anche grazie alla diversa estrazione professionale degli autori (docenti universitari, magistrati, avvocati e commercialisti), eguale attenzione è riservata ai profili teorici e ai risvolti pratici delle questioni, sicché il lavoro è destinato tanto agli operatori della crisi d’impresa e del mondo bancario, quanto alla comunità di docenti e studenti. Il volume è impreziosito, oltre che dalla prefazione di Alessandro Nigro, dall’ampia e stimolante introduzione di Giovanni Legnini, Vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura.

Stefano Ambrosini è Professore ordinario di diritto commerciale nell’Università del Piemonte Orientale e insegna Diritto della crisi d’impresa nella LUISS Guido Carli. È stato membro della Commissione di riforma del diritto fallimentare istituita dal Ministro della Giustizia nel 2015. Autore di oltre cento pubblicazioni in materia fallimentare, societaria e bancaria, è componente di redazioni e di comitati scientifici e di valutazione di alcune fra le principali riviste del settore.

1 Tutti volumi e versioni

I prezzi, comprensivi di IVA, possono variare senza preavviso.
In mancanza di indicazione l'opera è a aliquota 4% in regime di IVA assolta all'origine.

Volume unico

Pagine: 700 ISBN: 9788808820761
Disponibile in 5 gg lavorativi
Novità

Prezzo: € 158,00

Aggiungi al carrello