Del fare libri
Gianni Sofri

Del fare libri

Mezzo secolo da Zanichelli

  • 2013

Il pregiudizio negativo, lungo a morire, sui libri di scuola come prodotto secondario e poco pregiato viene messo qui ampiamente in discussione: non sulla base di argomentazioni e dibattiti più o meno teorici, ma attraverso la concreta esperienza di un insegnante e ricercatore che ha voluto misurarsi con la scuola e con l’editoria che ad essa si rivolge.

Il primo risultato è un racconto, ora affettuoso e ironico (ma soprattutto autoironico), ora commosso e nostalgico nel ricordo di amici scomparsi. Ma dietro il racconto ci sono anche battaglie culturali e civili, come quella in difesa della geografia, indebolita e offesa proprio quando un mondo globalizzato sembra averne più bisogno.

Si trova, nel libro, un contributo alla storia e all’attualità di una casa editrice che ha sempre occupato, e lo fa anche oggi, un posto assai importante nella cultura bolognese e nazionale. Ma vi si trova, soprattutto, la cronaca lieve e spesso scherzosa di un passaggio lento, e pur epocale, da un’editoria più tradizionale a quella di oggi. Una storia che non è mai, o mai soltanto, di tecniche e di macchine, ma di persone.

Nel far rivivere il rapporto di un redattore (poi consulente e autore lui stesso) con personaggi di rilievo come Italo Calvino, nel raccontare la giornata di un redattore, Gianni Sofri sembra a volte descrivere un mondo scomparso.

E tuttavia, malgrado il suo dichiarato rifiuto di offrire al lettore una sorta di manuale aggiornato, vien da pensare che anche gli attuali continuatori dell’antico mestiere del far libri avrebbero di che guadagnare a consultarlo.

Gianni Sofri è nato a Staranzano (Gorizia) nel 1936. Ha insegnato Storia contemporanea, Storia dei paesi afroasiatici e Geografia politica ed economica nelle Università di Bologna, Sassari e di nuovo Bologna-sede di Forlì. Ha pubblicato vari libri sulla storia dell’Asia e su Gandhi, alcuni dei quali tradotti in più lingue. Ha collaborato a numerose riviste e giornali. Ha dedicato molta della sua attività alla scuola e all’editoria scolastica, grazie a una collaborazione più che cinquantennale con la casa editrice Zanichelli. Per quest’ultima ha curato, fra l’altro, una Geografia di vari autori, assai nota agli insegnanti italiani. Dal 2004 al 2009 è stato presidente del Consiglio comunale di Bologna.

1 Tutti volumi e versioni

I prezzi, comprensivi di IVA, possono variare senza preavviso.
In mancanza di indicazione l'opera è a aliquota 4% in regime di IVA assolta all'origine.

Volume unico

Pagine: 184 ISBN: 9788808263681
Disponibile in 10 gg lavorativi
Prezzo: € 13,30
Aggiungi al carrello